sistema "block-bau" (blockhaus)
struttura

È costituita da elementi in legno massiccio o lamellare che fra loro incastrati e sovrapposti vanno a comporre le pareti sia interne che esterne. Il tetto è solitamente costruito da travi, travetti e perline in modo tradizionale.

processo produttivo

Gli elementi in legno utilizzati sono in massiccio o lamellare, vengono maschiati sul lato lungo e lavorati di testa per ottenere l’incastro necessario a creare la costruzione.

Le lavorazioni vengono effettuate con macchine tradizionalmente utilizzate nei consueti lavori di carpenteria, efficienti e molto precise.

Il progetto viene sviluppato con l’ausilio di un software specifico che calcola tutte le dimensioni di ogni singolo pezzo in modo che a montaggio concluso siano stati lasciati i fori per i serramenti; per ogni elemento viene generato un codice numerico da utilizzare nella fase di montaggio.
In cantiere la costruzione avviene seguendo le fasi ed i codici predisposti dal software come se si stesse lavorando con il “Lego”.

L’ancoraggio a terra è assicurato da staffe di metallo, mentre gli incastri garantiscono il fissaggio fra gli elementi senza necessità di ulteriori parti metalliche.
destinazione d’uso principale

Questa tecnologia è particolarmente indicata per costruzioni di uno/due piani per le quali sia richiesta una finitura estetica con legno a vista (chalets-bungalows).

Recentemente con l’utilizzo di impregnanti colorati si ottengono ottime finiture estetiche senza necessariamente avere l’effetto “baita di montagna”.

vantaggi specifici

  • Grande rapidità costruttiva
  • Semplicità esecutiva
  • Ottima possibilità di containerizzazione e trasporto
  • Non sono necessari mezzi di movimentazione di grande dimensione
  • Costi contenuti